VR - into the unknown

breve report sulla parte relativa alla realtà virtuale della mostra into the unknown.


materiale consegnato e da far rientrare a fine mostra
28 visori Samsung Gear completi di smartphone Samsung S8
2 tablet Samsung tab2
2 postazioni di ricarica USB da 10 prese
2 postazioni di ricarica USB da 5 prese
3 pacchi di mascherine bianche per visori
1 modem router tp-link

(tutto il materiale sta in uno scatolone con marchio HP posizionato sotto al tavolo per le ricariche davanti ai bagni)
20201021_113814.jpg

indicazioni d'uso
tutti i visori sono stati aggiornati con il tour virtuale INAF-(un)known presente sulla piattaforma Virtours
le procedure di attivazione del sistema sono:
  1. accendere il tablet
  2. verificare che sia connesso alla rete wifi VR-INAF-OATs (rete senza connessione a internet quindi è normale che a fianco del simbolo del wifi ci sia un punto esclamativo)
  3. attivare l'applicazione Virtours Controller
  4. accendere i telefoni cellulari
  5. verificare che anche questi si connettano alla rete wifi VR-INAF-OATs (al caso servisse rimetterla la password per la rete è: vr-inaf-oats)
  6. attivare l'applicazione OCULUS presente sulla prima schermata
  7. una volta partito il programma GearVR, selezionare in basso la voce Libreria
  8. cliccare sulla voce Virtours Explorer
  9. una volta che si attiva l'applicazione compare un avviso che indica di connettere il telefono al visore
  10. non appena il visore sarà stato chiuso, ci si troverà in una stanza giapponese (27 su 28, 1 solo ha un panorama di una città notturna) e comparirà un avviso di sicurezza
  11. cliccare col dito sul touchpad posizionato sul lato destro del visore
  12. il visore entra nel tour INAF-(un)known
  13. cliccare sulla freccia azzurra in alto a sinistra del programma Virtours Controller del tablet (si aprirà la colonna nella quale compariranno i nomi dei vari visori collegati)
  14. scegliere la voce Broadcast per prendere il controllo di tutti i visori simultaneamente
  15. iniziare il tour virtuale
al centro dell'immagine con i Credits ci sono due icone (tondo bianco con freccia nera), rimandano ai due video, quello di sinistra al video del buco nero, quello di destra quello delle galassie.
si può scegliere di navigare i tour usando quelle icone oppure andando ad aprire il menù cliccando sulla freccia azzurra in alto a destra, menù che si attiva solo dopo esser arrivati nella schermata con galassia a destra e credits a sinistra.

l'icona grigia con freccia bianca che si trova al centro in basso, riporta alla schermata iniziale, quella con sfondo azzurro e logo INAF
 
una volta finita la presentazione si spegne il tablet, si scollegano i telefoni dai visori e li si spegne normalmente.
da spenti, vanno messi in carica, non appena l'indicatore luminoso passerà da rosso a verde, i telefoni saranno pronti per essere riutilizzati.

da una prova fatta oggi, la batteria dei telefoni regge per almeno 2 ore di utilizzo, probabilmente anche di più visto che il test che ho eseguito è stato sicuramente più stressante dell'utilizzo che verrà fatto in mostra, ad ogni modo, consiglio di cambiare gruppo di visori e tablet a metà giornata, così da non correre rischi.

indicazioni da dare ai visitatori prima di iniziare il tour
  1. prima di accedere alla stanza avvisare le persone che ci sarà un visore su ogni sedia, che i visori sono sanificati ad ogni utilizzo, che ognuno scelga la sua postazione e non si sposti più, evitando di toccare i visori che non andrà ad utilizzare
  2. spiegare prima che li prendano in mano come vanno indossati e regolati: la mascherina da zorro sotto il visore, il velcro per stringere le fasce e soprattutto la rotella che si trova sulla parte superiore del visore per la messa a fuoco
  3. specificare che i visori saranno controllati dall'operatore e che quindi una volta indossati e regolata la messa a fuoco, non servirà più agire sul visore stesso, in particolare porre l'attenzione sul fatto di non usare i due bottoni posti sul lato destro del visore
  4. una volta finito il tour, far lasciare il visore sulla seduta
  5. far buttare le mascherine nel cestino posto prima dell'uscita

imprevisti possibili/probabili
qualora inavvertitamente un visore dovesse uscire dalla presentazione e tornare alla schermata di inizializzazione, la procedura da adottare è:
opzione 1: sullo schermo compare una finestra con scritto Virtours Explorer è in pausa
  • cliccare sul bottone Play, sempre puntando lo sguardo sul bottone e utilizzando il touchpad laterale
opzione 2: sullo schermo compare un menù con una barra in basso e una finestra con delle opzioni nella parte centrale
  • sempre puntando lo sguardo sul bottone e utilizzando il touchpad laterale
    selezionare la voce Esplora sul menù in basso, successivamente Libreria e poi nuovamente Virtours Explorer 
Nel caso il visore non si collegasse subito, è preferibile cambiarlo per evitare di perdere tempo, motivo per cui è meglio attivare sempre 14 dispositivi anche se non dovessero esser messi in uso.

imprevisto eccezionale
Se tutto il sistema dovesse per qualche motivo disallinearsi, e i dispositivi non venissero più controllati dal tablet,
le cose da fare sono:
  1. resettare il modem (posizionato all'entrata della sala in alto a sinistra, sopra la luce dell'allarme)
    sul retro, a lato della presa di corrente, c'è il pulsante per lo spegnimento, lo si lascia spento per qualche secondo e poi lo si riaccende.
  2. riavviare l'applicazione sul tablet lasciando i visori attivi
in caso di necessità e malfunzionamenti potete contattarci ai seguenti recapiti:

federico
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 333 209 4887
giulia
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 339 375 4216